Logistics

 

Prodotti

 

Logistics
La logistica del magazzino di distribuzione

Il sistema permette di gestire le operazioni legate allo stoccaggio e picking. In sintesi vengono gestite le merci ricevute a magazzino, lo loro permanenza ed ubicazione. Oltre a ciò vi è la possibilità di gestire gli ordini clienti (destinatari della merce) e di assegnare in modo automatico o manuale le merci a magazzino. Una volta assegnate le merci si procede alla composizione delle bolle e relativa stampa per contro dei clienti. A questo punto i documenti così prodotti entrano nel ciclo dei trasporti.

 

Caratteristiche Principali
Tali attività vengono gestite tramite programmi semplici ed intuitivi che permettono di controllare costantemente le merci e i documenti gestiti. All’arrivo della merce il programma prevede il controllo incrociato tra le quantità dichiarate nel DDT e quelle effettivamente ricevute. Durante questa fase è possibile rilevare la scadenza ed identificare il lotto o partita di merce. Il sistema provvede quindi ad assegnare una ubicazione a magazzino, sia in modo libero che in particolare aree predefinite per cliente e/o prodotto. Tramite terminali in radiofrequenza il sistema permette agli operatori di rilevare l’esatta e l’avvenuta ubicazione delle merci. Il sistema rileva poi la permanenza delle merci a magazzino e permette quindi di fatturare il servizio di stoccaggio.
Le merci possono ora essere rimandate al cliente, se invece si inseriscono gli ordini clienti (destinatari) il sistema permette di eseguire l’assegnazione delle merci tenendo conto delle scadenze e delle priorità. Segue quindi la fase di composizione ordini che avviene prelevando la merce dal magazzino e creando i colli per la spedizione. L’intera operazione viene guidata e controllata dal programma attraverso liste di prelievo e composizione in abbinamento ai terminali in radiofrequenza. Il servizio di picking e generazione documenti di trasporto può essere fatturato e conteggiato in funzione di contratti clienti parametrizzabili.

  • Ricevimento merci.
  • Gestione degli spazi a magazzino.
  • Disponibilità e scadenza merci.
  • Controllo pesi e quantità.
  • Fatturazione servizi di stoccaggio, picking, elaborazione ordini e ddt.
  • Interscambio dei documenti in formato elettronico (xml).
  • Integrazione con Wop.