Production

 

Prodotti

 

Production
Produzione, lavorazioni interne ed esterne

Un corretto e puntuale controllo della produzione permette di centrare due obbiettivi fondamentali.
Il contenimento dei costi e il rispetto delle specifiche del prodotto (standard o personalizzato).
I ritmi frenetici del mercato e la continua ricerca della qualitá rappresentano oggi alcuni dei vincoli che influenzano costantemente lo sviluppo di questo modulo, al fine di soddisfare le esigenze dei responsabili di produzione.

 

Caratteristiche Principali
Il sistema di controllo della produzione può essere utilizzato sia in modo manuale che assistito.
Nel primo caso l’elaboratore si “limita” a fornire i dati richiesti, quali raggruppamento ordini, calcolo fabbisogni, fogli di lavoro per permettere lo svolgimento delle fasi fino alla fine del ciclo di produzione. Infatti i dati ottenuti permettono di inserire ordini a fornitori per i materiali, disporre il lavoro presso i terzisti o le fasi interne, controllare e seguire lo svolgimento determinando i costi sia del semilavorato che del prodotto finito.
Nel secondo caso il programma suggerisce al responsabile gli ordini di produzione (commesse), determina i fabbisogni, propone ordini a fornitori tenendo in considerazione il magazzino delle materie prime, accessori e prodotti finiti. Il controllo dello svolgimento delle lavorazioni può essere integrato con punti di verifica che permettono di prevedere scostamenti di produzione.
La pianificazione dei lavori ai terzisti o interne, il controllo dei costi consuntivi e dei prodotti finiti chiudono il ciclo produttivo.
In entrambi i casi la complessità della determinazione degli ordini di lavoro, dovuta alla combinazione di abbinamenti/completi con cotte, partite, pezze e il relativo controllo nelle fase di lavorazione e di rientro del prodotto finito è agevolato dal sistema che fornisce tutti i dati per una corretta gestione della problematica sia durante la fase di lancio che durante il controllo della produzione (c/lavoro).
Anche gli aspetti puramente fiscali sono gestiti per permettere al reparto amministrativo di avere in tempo reale il valore dei prodotti in corso di lavorazione, l’esposizione verso i lavoranti, il valore di magazzino e tutti i riscontri necessari per la produzione di bilanci e budget.

a) Manuale: raggruppamento, calcolo fabbisogni, fogli di lavoro, controllo avanzamento (int/est);
b) Assistito: determina quantità, genera commesse (per articolo, per articolo/colore, per sigla ordine) se necessario, calcola impegni, stampa commesse, controllo avanzamento con nodi, controllo costi previsioni/consuntivi, calcolo valori semilavorati.
Rientro prodotto finito con assegnazione a ordini clienti se previsto.

Screenshot

produzione-tessuti-gestione-reti-vendita-carpi_production

produzione-tessuti-gestione-reti-vendita-modena_production2